Salute naturale

5 cose da fare la mattina per sentirsi bene

Le buone abitudini da coltivare ogni mattina, per potenziare il nostro equilibrio psicofisico, per sentirci meglio e ripartire alla grande nell’affrontare tutta la giornata fitta di impegni.

La mattina, appena svegli, è sicuramente un momento a cui prestare la massima attenzione. Spesso ci ritroviamo a fare tutto di corsa, all’ultimo minuto. L’orologio incalza e abbiamo pochissimo tempo per prepararci e uscire di casa. Ma non è affatto bene cedere alla frenesia della routine quotidiana. Dovremmo imparare ad avere una maggiore cura di noi stessi, concedendoci, proprio la mattina, qualche tempo a nostra disposizione, per avere più tempo e compiere delle azioni che ci permettono di iniziare e di vivere al meglio l’intera giornata. Ci sono infatti delle abitudini che dovrebbero essere coltivate ogni mattina e che si rivelano fondamentali per sentirsi bene.

Esporsi alla luce solare

La luce del sole è capace di darci la carica giusta, per risvegliare le nostre riserve di energia e per mettere in moto il nostro metabolismo. La mattina facciamo il pieno della luce naturale, esponendoci ad essa, aprendo le finestre e cercando di respirare profondamente. È un ottimo antistress, che ci aiuta a vivere più profondamente anche i momenti più intensi della giornata. Non rimaniamo al buio o con accese le lampade di luce artificiale: significherebbe anche non incidere in maniera efficace sul nostro ritmo sonno – veglia.

Fare un’abbondante colazione

Non trascuriamo quello che a detta degli esperti può essere considerato il pasto più importante della giornata: la colazione. Bisogna fare colazione con calma, quindi, se serve, è meglio alzarsi anche mezz’ora prima, per avere il tempo di sedersi a tavola e mangiare in modo abbondante ed equilibrato, non dimenticando di riservare un posto particolare alla frutta di stagione.

Fare attività fisica

Un’altra regola importante da seguire al mattino consiste nel dedicare un po’ di tempo all’attività fisica. Basta una camminata veloce o una corsa per ottenere moltissimi benefici: riattiviamo il metabolismo dopo le ore notturne, ci manteniamo in allenamento, contrastiamo i chili di troppo e sciogliamo i gruppi muscolari e le tensioni.

Bere acqua

Un modo per depurare l’organismo facile e veloce? Beviamo, appena svegli, un bel bicchiere d’acqua. Il nostro corpo ha bisogno di essere idratato a sufficienza dopo le ore dedicate al sonno. Inoltre l’acqua risveglia tutte le nostre funzioni vitali, riattivando stomaco ed intestino. Può essere ad esempio molto utile, per un maggiore effetto disintossicante, aggiungere all’acqua tiepida del succo di limone. In questo modo ci libereremo alle tossine.

Mettere in moto il cervello

Dedichiamo al mattino anche qualche momento a prenderci cura della nostra mente. C’è chi preferisce dedicarsi alla meditazione, ma bastano anche dieci minuti di lettura, per riscoprire l’importanza dell’apprendimento e la sua capacità di potenziare le nostre funzioni cognitive, preparandole al meglio per i compiti del giorno. Il mattino è proprio il momento giusto per dedicarsi alla lettura anche di saggi più impegnativi e più complicati del solito, che ci lasciano esplorare anche temi di approfondimento sugli argomenti che ci interessano maggiormente.