Addio make-up: il trucco semipermanente

210
make-up

Sempre più persone ricorrono alla funzionalità del trucco semipermanente. Avere l’esigenza di un look curato al massimo è una necessità di molte donne, che scelgono proprio, in termini di make up, il trucco semipermanente per risolvere un problema che molti hanno. Eppure su questa pratica esistono ancora molti miti da sfatare, perché molti non si fidano e preferiscono ricorrere ai metodi tradizionali. Eppure il trucco semipermanente ha veramente molti vantaggi, per rendere l’aspetto veramente accattivante.

In cosa consiste il trattamento del trucco semipermanente

Se ti rivolgi al trucco semipermanente Bergamo o fai riferimento allo stesso trattamento in un’altra città italiana, avrai la possibilità di sperimentare un make up davvero innovativo.

Viene effettuata una micro pigmentazione sulla pelle, utilizzando un apposito dispositivo capace di creare dei piccolissimi fori sotto la cute.

Attraverso questi piccolissimi fori viene iniettata una pigmentazione che dura nel tempo. Vengono utilizzati sempre dei prodotti completamente naturali, per cui non ci sono affatto rischi.

Il trattamento richiede in media quattro ore, però i tempi possono variare in base al tipo di pelle. Inoltre influiscono pure sui tempi i colori scelti e la qualità dei prodotti che vengono utilizzati.

Considera che, per esempio, se ti esponi molto al sole, le cellule della pelle tendono a rigenerarsi. Quindi, per mantenere l’effetto più a lungo, è possibile ricorrere anche a delle sedute di mantenimento.

Quali sono i vantaggi

Attraverso il trucco semipermanente hai la possibilità di usufruire di un trattamento davvero vantaggioso da molti punti di vista. Per esempio puoi ridefinire la forma della bocca, correggendo eventuali asimmetrie e donando alle labbra un certo volume.

Quando questo tipo di trucco viene utilizzato sugli occhi, si può provvedere anche a ridisegnare le sopracciglia, per un effetto davvero apprezzabile.

Il trucco semipermanente è un trattamento molto adatto anche a coloro che vogliono nascondere le piccole imperfezioni sulla pelle del volto.

Per esempio, se hai un neo in una posizione particolare del viso o se hai delle lentiggini che non vuoi mettere in mostra, puoi ricorrere a questa pratica.

La qualità e l’esperienza, oltre che la competenza dell’operatore a cui ti rivolgi, è fondamentale. Infatti non dimenticare che hai la possibilità attraverso questo trattamento di rimediare anche ad eventuali allergie al make up, di cui alcune donne possono soffrire.

È molto importante ricordare che l’altro vantaggio è quello di riuscire ad essere pronte in qualsiasi momento. Non occorre passare moltissimo tempo davanti allo specchio, per truccarsi o per apparire più belli, grazie a degli effetti che durano nel corso del tempo.

Se ad esempio hai bisogno di rendere più folte le ciglia, viene applicata una sostanza speciale proprio su questa parte della fronte, in modo da avere un risultato gradevole a vedersi e soprattutto naturale.

Alcuni consigliano il trucco semipermanente per le ciglia al posto di ricorrere al più tradizionale uso delle classiche ciglia finte.

Alcuni temono che il make up semipermanente possa comportare molto fastidio e soprattutto hanno paura del fatto che possa rivelarsi doloroso. Non è affatto così, perché il fastidio che si avverte è soltanto molto leggero.