Come fare le sopracciglia per essere più belle

406
sopracciglia

Le sopracciglia sono uno degli elementi più importanti in un viso proprio perché connotano uno sguardo: delle sopracciglia curate contribuiranno a fare la differenza e dare un aspetto ordinato a tutto il viso anche se non si è truccate. Ma come curare le proprie sopracciglia e conferire loro un aspetto ordinato? Quali sono gli strumenti indispensabili per raggiungere questo obiettivo?

Consigli per curare le sopracciglia

Lo strumento fondamentale per avere delle sopracciglia perfette è una buona pinzetta per sopracciglia.

Il consiglio è quello di spuntare le proprie sopracciglia (meglio se dopo la doccia) e depilare solo la parte inferiore delle sopracciglia e mai quella superiore in modo da eliminare i peletti in eccesso che sono cresciuti fra una depilatura e l’altra.

Nel caso le proprie sopracciglia non avessero una forte ricrescita e ci fosse bisogno di colorarle e disegnarle, è fondamentale capire quale sia la forma e la lunghezza ideale per il proprio viso.

Per fare questo, occorre dotarsi di una matita e posizionarla in maniera diritta lungo il naso: questo aiuterà a capire quale sia il punto iniziale del sopracciglio.

Ciò facilita anche le operazioni di “taglio” con le sopracciglia perché tutti i peletti che si trovano esternamente rispetto a questa linea potranno essere tagliati.

Quindi, sempre con la matita alla base del naso, allineare la matita alla propria pupilla mantenendo lo sguardo dritto: questo è il punto in cui inizia l’arco di discesa del sopracciglio. Infine, spostando la matita all’angolo esterno dell’occhio, si capirà qual è la fine del sopracciglio.

Una volta capito “virtualmente” quali siano la forma e la lunghezza delle proprie sopracciglia, si può procedere quindi all’eliminazione dei peli superflui con la pinzetta e a disegnare o riempire eventualmente le sopracciglia.

Come colorare e riempire le sopracciglia

Per questo scopo si può utilizzare una matita per sopracciglia che consente di ottenere un risultato molto naturale. Ovviamente, è essenziale scegliere una matita che abbia il colore più simile a quello delle proprie sopracciglia.

Si procede tracciando la parte interna del sopracciglio con una linea sottile e poi disegnando come dei piccoli peletti fra quelli che già si hanno, come per rendere più folte le sopracciglia.

Invece che la matita, si può utilizzare, con lo stesso procedimento, anche un ombretto con un piccolo pennellino.

Altri consigli per avere delle belle sopracciglia

Utilizzando uno spazzolino del mascara o un pettinino per sopracciglia, si possono mantenere ordinate le proprie sopracciglia, semplicemente pettinandole.

Inoltre, dopo essersi struccate, un ottimo consiglio è quello di utilizzare olio di cocco o di ricino per rendere più forti le proprie sopracciglia in modo tale che siano sempre folte.

Se non si è tanto pratici con pinzette o matite, in commercio è possibile trovare dei comodi stencil che permettono di disegnare le proprie sopracciglia semplicemente colorando con la matita e che aiutano a capire quali siano i peletti da strappare con la pinzetta.

Infine, un’altra soluzione sempre molto in voga ultimamente è quella di sottoporsi ad un tatuaggio delle sopracciglia in modo tale da averle curate e piene per più tempo.