La dieta cosce e fianchi per una rapida perdita di peso

70
dieta cosce e fianchi

La dieta cosce e fianchi è caratterizzata da un ridotto contenuto di grassi, rispetto ai carboidrati e alle proteine che vengono introdotti nell’organismo. L’obiettivo principale di questo regime alimentare consiste nell’ottenere una perdita di peso rapida proprio nella parte del corpo compresa tra le cosce e i fianchi. Il principio fondamentale si basa sulla possibilità di adottare un programma alimentare equilibrato, per eliminare il desiderio di abbuffarsi. Sarebbe proprio questo l’errore su cui si fondano le diete restrittive, che poi non danno gli effetti sperati.

Come funziona la dieta cosce e fianchi

La dieta cosce e fianchi consiste in una colazione a base di cereali, frutta, carne magra, pesce, il tutto accompagnato da verdure. Per pranzo si mangiano panini, insalate di carne, zuppe, verdure e frutta. A cena alimenti consentiti sono la pasta, il pesce, il pollame, la carne magra, la frutta, le verdure e per dessert sorbetti o yogurt.

A livello generale si raccomanda una quantità giornaliera di latte scremato pari a una tazza, vengono inclusi anche un minimo di 340 grammi di frutta, 300 grammi di verdura, 170 grammi di proteine, 170 grammi di cereali e 140 grammi di yogurt. La carne rossa dovrebbe essere limitata soltanto a due porzioni a settimana. Il programma prevede anche lo svolgimento regolare di un’attività fisica.

Vantaggi e svantaggi

Se ci si fa seguire da un esperto nutrizionista e si portano avanti una pianificazione e un monitoraggio precisi, questo tipo di dieta si rivela importante dal punto di vista nutrizionale. Bisogna stare attenti, però, perché in alcuni casi questa alimentazione si rivela povera di grassi sani. In fin dei conti non ci sono nemmeno prove scientifiche del tutto verificate che, portando avanti questo tipo di dieta, si possa ottenere una riduzione del peso proprio nelle cosce e nei fianchi.

Cibi vietati

I cibi vietati nell’ambito della dieta cosce e fianchi sono i seguenti:

  • margarina
  • panna
  • fritti
  • pelle del pollame
  • prodotti a base di formaggi e uova
  • frutta secca
  • avocado
  • gelati
  • budini
  • cioccolato

Cibi consentiti

I cibi che è possibile includere in questo regime alimentare sono vari. Ad esempio possiamo ricordare:

  • cetriolo
  • sedano
  • carote
  • pomodori
  • peperoni
  • patate senza l’aggiunta di grassi
  • tè e caffè senza zucchero

Esempio di menu della dieta cosce e fianchi

Il menu della dieta cosce e fianchi si basa sull’accurata scelta degli alimenti. Ecco un esempio:

  • colazione – 1 pompelmo intero, 1 yogurt (si possono aggiungere anche carne magra, pesce, pollame e verdure);
  • pranzo – petto di pollo al forno, uva, mezza tazza di latte magro;
  • cena – pasta con pomodori pelati, 2 mele, 2 fette di pane integrale.