Salute naturale

L’arancia fa bene ai capelli: quali vitamine per rinforzarli

Perché l’arancia fa bene ai capelli? Quali vitamine sono utili per rinforzarli? Da questo punto di vista possiamo dire che l’arancia è veramente l’alleato naturale più importante per la nostra chioma, in quanto contiene in abbondanza vitamina C. Quest’ultima, insieme al potassio e alla luteina, è in grado di rendere i capelli più sani e splendenti. Per questi motivi il frutto in questione non dovrebbe mai mancare sulla nostra tavola. Ma non basta soltanto mangiarla. Anche il succo d’arancia è ottimo per mettere a punto delle lozioni che hanno lo scopo di rinforzare i capelli. La vitamina C rende i capelli più elastici e resistenti e aiuta il nostro organismo ad assorbire meglio il ferro.

Maschera all’arancia per capelli

Ci sono molti modi per realizzare maschere per capelli che abbiano come base le arance. Questi miscugli variano leggermente negli ingredienti utilizzati. Vediamone alcuni esempi.

  • Possiamo preparare una maschera naturale con l’arancia per trattare i capelli. Usa mezzo bicchiere di succo d’arancia e mescolalo con un filo d’olio d’oliva. Spargi il composto sulla chioma, massaggiando delicatamente, come se stessi facendo lo shampoo. Lascia agire per qualche minuto e poi risciacqua.
  • L’arancia si può unire anche alla polpa di una mela verde. Si frullano i frutti e si ricava una purea da applicare direttamente sulla testa.
  • Ecco un altro modo per preparare una ricetta efficace: lessa una mela con un cucchiaio di miele. Uniscila al succo di due arance e a metà banana. Assicurati di scegliere frutta matura, per poterla lavorare al meglio. Aggiungi anche un cucchiaio di semi di cumino. Amalgama, fino a farle assumere una certa consistenza, e poi mescola dell’amido di riso. Applica questa maschera sui capelli, lasciandola agire per almeno 30 minuti, e quella che resta conservala in frigorifero.
  • Un’altra maschera si può fare con l’arancia, il limone e lo yogurt. Dopo aver spremuto gli agrumi, versa il succo in una ciotola. Mescola dopo aver aggiunto un cucchiaio di yogurt. Dopo un po’ aggiungi un altro cucchiaio di yogurt e continua a mescolare. Infine unisci un cucchiaio di farina. Stendi il composto sui capelli e ricopri i capelli di carta stagnola. Lascia in posa per 20 minuti e poi passa a risciacquare.
Potrebbe piacerti anche