Le nocciole tostate fanno perdere peso

93
nocciole tostate

Le nocciole tostate rappresentano davvero una buona abitudine del mangiar sano. Spesso le inseriamo nella nostra alimentazione soltanto nelle occasioni speciali, come, per esempio, durante le feste. Le nocciole, le mandorle, i pistacchi e tutta la frutta secca oleosa vengono considerati capaci di apportare molte calorie. Proprio per questo motivo tendiamo ad escluderli dall’alimentazione quotidiana, credendo comunemente che ci possano far ingrassare. In realtà le cose non stanno affatto in questo modo.

Lo hanno dimostrato i ricercatori della University of Otago, in Nuova Zelanda, che hanno studiato gli effetti nutrizionali proprio delle nocciole tostate e il possibile legame che esiste con il prendere o il perdere peso. Gli studiosi sono arrivati alla considerazione che le nocciole tostate non dovrebbero essere mangiate soltanto occasionalmente, ma dovrebbero essere inserite nell’alimentazione di ogni giorno, per tutti i benefici che apportano al nostro organismo.

Hanno riscontrato che sono molto utili perché abbondano di sostanze protettive a beneficio dell’apparato cardiovascolare. Riducono di molto, quindi, il rischio di incorrere in malattie cardiache. Naturalmente, confermano gli esperti, non si deve esagerare, ma nemmeno credere che siano così caloriche come spesso si pensa.

Gli studiosi, infatti, hanno verificato che cosa succede nel nostro corpo, se si mangia una manciata di nocciole tostate anche leggermente salate, per esempio nel corso di un aperitivo o a fine pasto. Sono giunti alla conclusione che possono essere inserite perfettamente anche in una dieta che ha come obiettivo finale la perdita di peso. Questa frutta secca, infatti, concorrerebbe al raggiungimento del fine ultimo per cui si porta avanti un regime dietetico ipocalorico.