Profumi dolci femminili

4
profumi dolci

I profumi sono un accessorio molto importante nella vita di una donna e sono indispensabili per lei e per il suo look. Di seguito una guida sui migliori profumi dolci femminili, acquistabili a prezzi molto convenienti sullo store ProfumissimaOnline che si occupa di vendita profumi online dei migliori brand.

Dolce & Gabbana pour femme

Dolce & Gabbana offre un profumo per una donna consapevole delle sue capacità, che sa essere sensuale, grintosa e anche dolcemente materna. Una donna che conosce la propria forza e sa bene come osare con il proprio istinto, che sa quello che vuole e non teme di ottenerlo.

Il profumo sa sedurre con la sua essenza vellutata che si ritrova nelle sfumature della frutta. Il mandarino verde risveglia il profumo avvolto dalla voluttuosità del lampone. E’ una essenza floreale, nella quale si ritrovano i sapori degli agrumi, in particolar modo delle arance che si sposano con i profumi del gelsomino.

La corposità del profumo si evince dal fondo di vaniglia che pervade il suo insieme e dagli elementi zuccherini che lo sostengono. Agli olfatti più raffinati non sfuggiranno la ricchezza del sandalo nè l’aroma dell’eliotropo.

La confezione nel suo flacone è espressione di un prodotto di lusso, essenziale, unico mirato.

Linee immediate, con una definita angolatura, emblema di eleganza.

Lancòme La vie est Belle

Da una frase emblematica trae spunto questo profumo.

La flagranza ha entusiasmato le donne per il suo ottimista modo di vivere la vita; è un inno, un incentivo, un invito, un’indicazione per raggiungere la strada della serenità, attraverso la gioia e la pacatezza.

E’ un percorso verso nuove scoperte e nuove lidi, è un sentiero in cui inoltrarsi.

E’ un profumo da scoprire, anche questo, soprattutto per le donne che non sanno precludersi nuove conoscenze e sono sempre pronte a nuove situazioni.

Julia Roberts ha prestato la sua bellezza per impersonare l’intrigante fragranza di La vie est Belle.

Questo profumo ha aperto la via a una nuova via olfattiva che ha incantato il mercato francese amalgamando l’iris di Firenze e gourmand mai realizzati finora. E’ una essenza che tende all’iconicità, una eccellenza con ingredienti unici quanto preziosi, che sanno incantare e proporsi per carmiche esperienze mantriche.

Thierry Mugler Angel Eau de Parfum

Una fragranza olfattiva che riporta alla giocosa infanzia, per uno dei profumi più venduti al mondo perchè è un profumo che invoglia e fa scoprire le risate da fanciullo, i giri di giostra, lo zucchero filato delle feste di paese.

La pubblicità, però, ha voluto evocare spazi indefiniti come quando il profumo è stato rappresentato in un deserto di sabbia bianca del nuovo Messico dove, Jerry Hall ha camminato vestita di una pelliccia d’argento. Dai paesaggi naturali alle costruzioni più ardimentose dell’uomo moderno: la fragranza è protagonista anche di una visione dall’alto di un tetto di un grattacielo di New York.

La via per rappresentare questo profumo passa per l’osservazione del cielo evocando cieli epicamente stellati, ricordati dall’essenza del frutto della passione nonchè dalla pesca vellutata e dall’esotica ananas in un connubio di sapori e di fragranze che sanno incantare. A ricordo dei balocchi infantili ecco anche qualche tocco di cioccolato che insieme alla vaniglia, al caramello e al miele, costruiscono la dolcezza per le donne memori dei loro trascorsi di ragazza e rammentano trascorsi ingenui e felici.

Il flacone blu a forma di stella è il prodotto delle sapienti mani dei maestri vasai. Così, come l’artigiano crea pezzi unici, così per ogni donna il profumo sa risvegliare singoli e personali ricordi. Le confezioni, infatti, sono tutte diverse le une dalle altre, simboli unici e non ripetibili, come ogni donna che saprà sceglierlo per le sue giornate e soprattutto per le sue serate.

La stella, poi, si staglia nel buio della notte e si fa segnale di via per i viandanti dispersi e per coraggiosi naviganti.

Guerlain La petite Robe Noir

Fragranza irrestistibile che trascina e quasi travolge, che tocca e trasporta.

Creazione profumata quella di Guerlain, molto elegante e molto trendy. Traccia una via per gli ardimentosi che vogliano seguirla e segna un crocevia tra la normalità e l’alternativa. Il profumo sa di fresco e coinvolgente; ha elementi frizzantini, come un vino di prima estate, con note fruttate e sapidità avvolgente. E come un vino che fugge dalla bottiglia si sofferma, però, sulle labbra e regala attimi di incanto.

Ad un primo passaggio rimangono le rose, i fiori d’arancio e il gelsomino, poi irrompe la frutta con le ciliegie, la ricercatezza del ribes nero e la certezza della mela . Un tripudio di essenze e di trasparenza che si staglia e si adagia sui muschi bianchi, avvolgendo il profumo in un’aura dallo sfondo bianco, quasi etereo.