Salute naturale

Rimedi della nonna per il raffreddore: i metodi per guarire

I rimedi della nonna per il raffreddore, specialmente se abbiamo il naso chiuso, possono essere importanti perché sono degli ottimi metodi per guarire. Ci sono molte sostanze naturali che possono aiutarci a liberare il naso. Ma quali scegliere? Tante volte la sensazione più fastidiosa è quella della formazione del muco acquoso, che tende a gocciolare. Il naso chiuso può essere anche un tipico disturbo legato alle allergie.

La congestione nasale non fa altro che ostacolare il passaggio dell’ossigeno ai polmoni. Qualunque sia la causa, diventa molto difficile respirare. Normalmente ci rivolgiamo al medico, per alleviare il fastidio con dei farmaci.

Se non vogliamo provare i medicinali suggeriti dal medico, possiamo ricorrere ai rimedi naturali contro il naso chiuso. Spesso la loro azione è davvero efficace e hanno il vantaggio di non causare effetti collaterali.

Per ridurre l’infiammazione ti suggeriamo alcuni rimedi della nonna che ti possono aiutare a liberare il naso e ad alleviare l’ostruzione dell’apparato respiratorio. Ecco quali dovresti scegliere.

1. Miele e aceto di mele

Il miele insieme all’aceto di mele ha un’azione antisettica. Entrambi questi ingredienti aiutano a contrastare i virus e i batteri che attaccano le vie respiratorie. Contengono principi attivi antinfiammatori, analgesici e decongestionanti. Proviamo a mettere insieme

  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 tazza di acqua tiepida

Beviamo il liquido ottenuto a stomaco vuoto tutti i giorni, fino a quando i sintomi non saranno scomparsi.

2. Aglio e curcuma

aglio rimedi raffreddore

L’aglio ha spiccate proprietà antibiotiche e antinfiammatorie. La curcuma riesce a rafforzare il sistema immunitario. Procuriamoci questi ingredienti:

  • 3 spicchi d’aglio tritati
  • mezzo cucchiaino di curcuma
  • 1 tazza d’acqua

Riscaldiamo l’acqua sul fuoco, aggiungendo curcuma e aglio. Lasciamo riposare e raffreddare il decotto e poi filtriamolo con un colino. Beviamone mezza tazza al giorno per 3 o 4 giorni.

3. Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è uno dei rimedi naturali contro il naso chiuso più utilizzati. Facciamo bollire un litro d’acqua e versiamo all’interno di essa un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Copriamo la testa con un asciugamano e facciamo dei suffumigi con il vapore sprigionato dall’acqua calda.

4. Cipolla

Anche la cipolla è un ottimo aiuto contro la congestione nasale. Le sostanze che si sprigionano quando affettiamo questo ortaggio potrebbero essere importanti per stimolare il naso a liberarsi. Respiriamo profondamente, affettando una cipolla per contrastare la congestione nasale.

5. Olio di sesamo

L’olio di sesamo deve essere applicato in pochissime gocce all’interno delle cavità nasali, dopo essere stato intiepidito. Bisogna strofinarlo con delicatezza nelle narici. Così risolviamo in particolare il problema della secchezza delle mucose che si ha con il naso chiuso. L’olio di sesamo favorirebbe l’eliminazione del muco.

6. Basilico

basilico rimedi raffreddore

Il basilico ha un’azione rinfrescante e antibatterica. È anche un espettorante. Procuriamoci

  • 6 foglie di basilico
  • 1 tazza di acqua

Mettiamo le foglie di basilico nell’acqua bollente e lasciamo riposare per circa 10 minuti. Filtriamo l’infuso e beviamolo fino a 3 volte al giorno.

7. Eucalipto

Le foglie di eucalipto hanno degli estratti naturali con effetto antistaminico e antinfiammatorio. Possono essere ottime per liberare le vie respiratorie. Ci servono:

  • 6 foglie di eucalipto
  • 1 litro d’acqua

Facciamo bollire il tutto e poi inaliamo i vapori coprendo la testa con un asciugamano. Il trattamento naturale va ripetuto tutte le sere, fino a quando ci sentiremo il naso più libero.

Potrebbe piacerti anche