Tisane lassative fatte in casa: i migliori infusi contro la stitichezza

9
tisane lassative fatte in casa

Le tisane lassative fai da te sono ottime per rimediare alla stitichezza. A volte il nostro intestino può essere pigro e può presentare delle alterazioni. Tutto ciò si può tradurre in un malfunzionamento con difficoltà ad andare di corpo. Questi disturbi gastrointestinali sono piuttosto diffusi e spesso hanno a che fare con una cattiva alimentazione. La causa principale consiste nell’assunzione di poche fibre, che si traduce anche in disturbi infiammatori, dolori addominali e presenza di gas nell’intestino. Possiamo utilizzare degli infusi naturali contro la stitichezza, per risolvere in modo sano e senza effetti collaterali questo problema. Scopriamo le tisane più efficaci.

Tisana ai semi di finocchio

I semi di finocchio sono in grado di stimolare la pulizia del colon. Possiedono delle proprietà antinfiammatorie, capaci di ridurre l’irritazione intestinale. Sono molto utili per ripristinare i movimenti naturali dell’intestino. Maciniamo un cucchiaino di semi di finocchio e aggiungiamoli poi ad una tazza di acqua bollente. Facciamo riposare l’infuso per 10 minuti e poi consumiamolo, assumendone fino a 2 tazze al giorno.

Tisana al coriandolo

Piuttosto note sono le proprietà digestive del coriandolo, che riesce a tenere sotto controllo l’infiammazione e i gas che si accumulano nell’intestino. L’infuso di coriandolo è molto importante per facilitare l’espulsione dei residui nel colon. Aggiungiamo un cucchiaio di foglie di coriandolo ad una tazza d’acqua. Facciamola riposare, filtriamo e assumiamo la bevanda fino a 2 tazze al giorno.

Tisana all’ortica

Molto importanti sono anche le proprietà antinfiammatorie e lassative dell’ortica. Questa tisana è utile per favorire l’espulsione delle feci e per migliorare i movimenti intestinali. Utilizziamo 10 grammi di ortica fresca da mettere a riposare in una tazza d’acqua calda. Filtriamo la bevanda e assumiamone una tazza a digiuno 2 o 3 volte alla settimana.

Tisana ai semi di lino

I semi di lino vengono spesso usati nella tradizione per trattare i sintomi connessi con la stitichezza e i problemi digestivi in generale. Questi ingredienti contengono sostanze antinfiammatorie e lassative. Facciamo bollire una tazza d’acqua e aggiungiamo un cucchiaio di semi di lino. Lasciamo raffreddare l’infuso ottenuto, poi filtriamo il liquido e beviamone un bicchiere a digiuno, almeno 3 volte alla settimana. Consigliabile berne un altro bicchiere anche al pomeriggio.