Salute naturale

Esercizi per dimagrire la pancia in una settimana

0 38

Tutte le donne, ma spesso anche gli uomini, desiderano avere la pancia piatta. Diciamo che la zona addome è sempre una parte critica nell’aspetto fisico, è quella che denota da un lato una certa forma fisica, dall’altro delle mancanze di tonicità che creano inestetismi indesiderati. Esistono però delle possibilità per ristabilire una linea al nostro corpo, anche in breve tempo. Certamente le indicazioni che seguono devono essere abbinate ad una corretta alimentazione. La dieta non si intende solo per dimagrire ma anche per non andare ad appesantire il metabolismo, ostacolando la normale funzione di eliminazione dei grassi in eccesso e delle tossine che potrebbero gonfiare la pancia.

Un regime alimentare adeguato, unito ad una serie di esercizi fisici, può portare a dimagrire la pancia, anche nel ristretto tempo di una settimana. Tonificare e snellire non sarà più un problema se si eseguono determinati esercizi, anche se i risultati richiedono molta costanza e sforzo fisico. Ma vediamo di cosa si tratta:

  • sdraiarsi a terra e sollevare le gambe di circa 10 centimetri, poi sollevare anche il busto e mantenere la posizione per almeno 10 secondi. Tornare distese a terra e ripetere l’attività per almeno 15 volte;
  • sdraiarsi sulla schiena e portare le gambe in alto fino a raggiungere i 90° da terra, poi abbassare le gambe senza toccare terra e riportarle alla posizione a 90°. Il tutto va ripetuto per almeno 10 volte, facendo molta attenzione a non inarcare la schiena e a mantenere sempre il busto ben aderente a terra, per farlo occorre proprio spingere sugli addominali. Dopo il riposo di un minuto, ripetere la sequenza una seconda volta;
  • mettersi supine, alzare la testa fino a staccare i dorsali. Sollevare le gambe e portarle a squadra, poi distenderle e riportarle a squadra, senza mai toccare terra. Si tratta di un esercizio particolarmente faticoso ma che agisce soprattutto sugli addominali bassi con grande efficacia;
  • in piedi stavolta alzare le braccia in alto e distendere il corpo verso destra, poi sinistra, allungandolo come volessimo formare una C. Così si snelliscono vita e fianchi;
  • la plank invece è un ottimo esercizio che chiama in causa anche la tonificazione delle gambe, delle braccia, della schiena. Posizione con la pancia rivolta al pavimento, alzare il corpo da terra poggiando i gomiti, tenuti a squadra, sollevare anche le gambe puntando le punte dei piedi a terra. Corpo e gambe devono formare una linea quasi retta e parallela al terreno;
  • distendersi sulla schiena, a terra. Avvicinare le gambe al petto, piegandole e riportare poi le gambe in posizione totalmente distesa. La variante è effettuare questa serie di movimenti tenendo le gambe incrociate. Così lavorano sia gli addominali bassi che quelli alti.

Gli esercizi aerobici sicuramente favoriscono l’eliminazione rapida delle calorie in eccesso ed accelerano il metabolismo che brucia i grassi. Per avere un corpo scolpito bisogna dedicarsi a specifici esercizi, come quelli per la pancia piatta.

Accanto all’attività fisica però, soprattutto se così intensa, va associata una dieta adeguata. L’alimentazione non deve mai permettere che il corpo si indebolisca. Tanta frutta, verdura e fibre permettono di ripulire l’organismo e ricevere comunque un apporto energetico fondamentale. Bere tanta acqua è un altro ottimo metodo per favorire lo sgonfiamento del ventre. In ultimo comunque, occorre ricordarsi di avere sempre una postura corretta, con le spalle rilassate, la schiena dritta e i muscoli degli addominali contratti. In questo modo, l’esercizio si fa tutti i giorni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.