Quanti si ritrovano a viaggiare spesso per lavoro? Una cattiva abitudine, secondo uno studio della Mailman School of Public Health della Columbia University. Secondo i ricercatori, viaggiare eccessivamente potrebbe causare molti problemi alla salute. Oltre allo stress che si può accumulare, altre conseguenze sarebbero rappresentate dall'obesità e dalla dipendenza dall'alcol. Coloro che viaggiano per 12 o più notti in un...
Dormire poco potrebbe esporre gli adolescenti ad un maggiore rischio di malattie cardiache, secondo ciò che ha dimostrato uno studio del Massachusetts General Hospital. La ricerca ha valutato gli effetti dell'insonnia sulla salute dei giovani ed è riuscita a mettere in evidenza che chi dorme poco sviluppa più facilmente pressione alta e grasso corporeo in eccesso. Tutto questo espone ad...
Due utili azioni per restare in forma e non ingrassare potrebbero essere costituite dal togliersi le scarpe nel momento in cui si entra a casa e nel sostituire i tappeti nel pavimento con il parquet. Si tratta di azioni messe in evidenza da uno studio condotto dalle Università di Beira e di Aveiro in Portogallo. I ricercatori hanno effettuato...
Una tazza di latte al giorno potrebbe aiutare i bambini in una condizione di obesità ad evitare il rischio di sviluppare il diabete. A sostenerlo è una nuova ricerca dell'Health Science Center dell'Università del Texas, che ha posto l'attenzione sulle sostanze nutritive che contiene il latte vaccino, che sarebbero capaci di ridurre l'insulina, l'ormone che controlla il glucosio, tra...
Le uova avrebbero un ruolo importante nel garantire la salute del cuore. Infatti è stato visto che mangiare quotidianamente un uovo aiuterebbe a ridurre il rischio di soffrire di malattie cardiovascolari. Nello specifico un uovo mangiato ogni giorno potrebbe far diminuire del 26% il rischio di ictus e del 28% quello di morte proprio per ictus. A fornire queste...
Muovere le gambe e in generale effettuare esercizi fisici che coinvolgono gli arti inferiori del nostro corpo consente al cervello di essere più attivo. È questa la conclusione alla quale sono arrivati i ricercatori del team di Raffaella Adami dell’Università di Milano. Dedicarsi alla corsa, ma anche ad una camminata, mantiene il cervello in forma perché favorisce la creazione...
Le patatine sono davvero gustose per il loro sapore e per la loro croccantezza. Si sa però che i fritti fanno male soprattutto a chi soffre di colesterolo, ma anche chi è completamente sano dovrebbe temerle. Uno studio ABR realizzato qualche mese fa ha scoperto che le patatine fritte contengono una sostanza definita dagli studiosi killer. Si tratta dell'acrilammide,...
La famosa crema al cacao e alle nocciole all’associazione di consumatori tedesca Hamburg Consumer Protection Center non è sembrata più quella di un tempo. Si tratta di differenze minime ovviamente, ma i consumatori hanno notato un leggero cambiamento nelle sfumature di colore della Nutella, che da sempre affascina grandi e piccini. Il prodotto sembrava meno scuro rispetto a prima...
Una ricerca americana punta il dito contro i danni che possono provenire da un sonno troppo breve e da un minimo spazio dedicato ai sogni. I ricercatori sono convinti che queste attività oniriche siano estremamente importanti per il nostro benessere. Rubin Naiman, psicologo dell’Università dell’Arizona, ha svolto uno studio specifico sull’argomento ed ha analizzato quali sono i principali fattori...
Lo sapevi che i chili in più possono rubarti mesi di vita? Gli esperti dell’Università di Edimburgo hanno scoperto che chi è in sovrappeso riduce la propria aspettativa di vita di due mesi per ogni chilo di peso in più. Si sapeva già da tempo che il sovrappeso e l’obesità possono incidere sulla mortalità di un individuo, perché lo...