Tisane contro l’influenza: le migliori bevande naturali

38
tisane contro influenza

Durante l’autunno e l’inverno, il corpo rischia di essere sottoposto ad attacchi esterni che potrebbero determinare malanni come il raffreddore, la tosse oppure febbre ed influenza. Esistono però numerosi rimedi a tali indebolimenti del nostro organismo, non necessariamente occorre ricorrere a farmaci. I rimedi naturali sono le prime armi che possiamo mettere in atto per guarire dai sintomi influenzali e da raffreddamento. Soprattutto le tisane si rivelano delle ottime soluzioni officinali per poter contrastare il malessere causato dall’influenza. Le tisane con le erbe che hanno proprietà curative sono di vario tipo, di seguito ne vengono riportate le principali con i loro metodi di preparazione.

Tisana allo zenzero

La tisana allo zenzero è senza dubbio quella che offre ottime proprietà curative. Essa infatti è utile per prevenire il raffreddore e i sintomi da raffreddamento, offre benefici legati all’aumento delle difese immunitarie ed è un antiinfiammatorio. La tisana allo zenzero si prepara come fosse un decotto se si usa lo zenzero fresco, esso va fatto bollire per circa 10 minuti, poi l’acqua si filtra e si aggiungono anche due cucchiaini di limone. Altrimenti, con lo zenzero essiccato, si versa in acqua bollente assieme ad un pezzetto di cannella e a 2 chiodi di garofano.

Tisana alla cannella

E’ molto utile per liberare le vie respiratorie. La tisana alla cannella si ottiene versando in acqua calda 2 o 3 cucchiaini di cannella con 2 o 3 cucchiaini di miele e un pizzico di pepe.

Tisana all’echinacea

La tisana all’echinacea aiuta a rafforzare le difese immunitarie, così permette di prevenire o combattere il raffreddore, la tosse e gli stati influenzali in genere. Versare la bustina oppure due o tre cucchiaini di echinacea in polvere in un bicchiere di acqua calda, lasciare in infusione per cinque minuti, poi berla.

Tisana alla melissa

La tisana alla melissa offre importanti proprietà calmanti e sedative. Essa inoltre favorisce la sudorazione, quindi contribuisce a ristabilire la temperatura corporea, abbassando la febbre ed eliminando le tossine dall’organismo. La tisana alla melissa si prepara versando un cucchiaino di melissa essiccata in una tazza di acqua bollente, per poi lasciarla riposare per 5 minuti. Passato il tempo, è opportuno filtrare il liquido.

Tisana alla rosa canina

La rosa canina contribuisce a rafforzare il sistema immunitario. La tisana alla rosa canina si prepara lasciando in infusione i petali per circa 5 minuti e poi filtrando il liquido in una tazza.

Tisana alle tre erbe: eucalipto, lavanda e timo

La tisana alle tre erbe prevede l’utilizzo correlato di eucalipto, lavanda e timo. Le tre erbe sono vanno versate con un cucchiaino di ciascuna, all’interno di una tazza di acqua calda, per farle sciogliere in infusione. A tisana alle tre erbe è ottima per i rimedi dei malanni che colpiscono le vie respiratorie, le erbe coinvolte infatti hanno riconosciute proprietà antisettiche e sedative, soprattutto verso i sintomi della tosse.

Tisana alla camomilla

Non si può non annoverare la più classica delle tisane, quella alla camomilla. L’ideale sarebbe preparare un infuso con i fiori essiccati della camomilla, aggiungendo anche un cucchiaino di miele da sciogliere nell’acqua calda. La camomilla ha importanti proprietà sedative, allevia la sensazione di nausea, favorisce la digestione, i principi attivi della camomilla agiscono proprio per ridurre i crampi intestinali, contro bruciori e vomito.

Le tisane con le erbe quindi sono ottimi rimedi naturali per sentirsi più in forma e ristabilire l’equilibrio dell’organismo in modo del tutto naturale, per prevenire o curare i sintomi influenzali, da raffreddamento, i disturbi respiratori e gastrointestinali.