5 spuntini per i cali di zuccheri

52
spuntini per cali di zuccheri

La maggior parte delle persone si accontenta di due o tre pasti al giorno, ma c’è anche chi ama fare qualche spuntino in più. A tal proposito, la maggior parte dei medici e dei nutrizionisti consigliano di introdurre diversi spuntini, atti a placare la fame (in modo da non esagerare durante i pasti principali) e a limitare eventuali cali di zuccheri. Ovviamente la scelta migliore è quella di consumare pasti sani, evitando quelli troppo calorici. Ecco qualche dritta per preparare spuntini utili contro i pericolosi cali di zuccheri.

1. Frullati

Il frullato è un’alternativa sana e nutriente alle bevande zuccherate: perfetto per i bambini, gli anziani e gli sportivi, è una miniera di vitamine e minerali, personalizzabile a seconda dei propri gusti. Provalo con arancia, piuttosto che fragole, banana e mela, quindi aggiungi un goccio di latte scremato e qualche cucchiaino di miele per migliorarne il sapore.

2. Crackers

Quali sono i tuoi preferiti? Ormai ne esistono per tutti i gusti, essendo tra gli snack più pratici in commercio. Con quelli alla soia sarà più facile controllare il colesterolo e ridurre l’apporto di grassi saturi. Perfetti contro i cali di energia, possono essere consumati con un buon succo di frutta privo di zuccheri. E sono molto più sani di qualsiasi snack confezionato!

3. Frutta secca

Le noci, le mandorle, i pistacchi e i semi oleosi sono importantissime fonti di nutrienti. Forniscono proteine, vitamine, fibre e minerali come potassio, fosforo e calcio. Chi la consuma con regolarità abbassa i rischi legati alle malattie cardiovascolari, al diabete e al colesterolo. Inoltre, offre buone quantità di acido linoleico e acido alfa linoleico, preziosi alleati della salute.

4. Frutta

Ottima contro i cali di zuccheri, la frutta è priva di grassi e povera di sodio, fornendo buona parte dei nutrienti più importanti, quali fibre, vitamine e sali minerali. Il consiglio è quello di consumare almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, pertanto via libera agli agrumi, all’ananas, alle mele, alle pere e a qualsiasi cosa apprezzi!

5. Cioccolato fondente

Impossibile non amare il cioccolato! Questo alimento coniuga un sapore unico ad uno degli aromi più inebrianti che esistano. Contiene molti nutrienti, come il calcio ed il magnesio ed ha proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie. Per non assumere troppe calorie, sarà meglio non esagerare e preferire sempre quello fondente. Due o tre pezzettini al giorno di cioccolato favoriscono la concentrazione ed aumentano le riserve di energia e il buon umore!