Salute naturale

Tisana al basilico: benefici e ricetta

La tisana al basilico apporta tanti benefici al nostro organismo. La sua ricetta è veramente semplice e ci permette di ottenere una bevanda utile in caso di problemi di digestione, quando si vogliono affrontare gli effetti dello stress e quando si ha la necessità di alleviare un fastidioso mal di testa. Il basilico è impiegato fin dall’antichità per tantissimi usi benefici a vantaggio dell’organismo ed è un ottimo ingrediente, anche per quanto riguarda il condimento dei piatti in cucina. Vediamo come si prepara questa bevanda dalle tante proprietà benefiche e quali effetti positivi apporta al nostro corpo.

Tisana al basilico per una pancia piatta

Una tisana al basilico preparata con gli ingredienti che ti suggeriamo è ottima anche per il suo effetto drenante. Idratare correttamente l’organismo è importante per combattere la cellulite. Proviamo, quindi, questo tè al basilico, gustoso e benefico. Per metterlo a punto ci servono: 10 foglie di basilico, 2 foglie di alloro, 5 foglie di menta piperita, 1 bustina di tè nero e 250 ml di acqua.

In acqua bollente mettiamo in infusione una bustina di tè nero e attendiamo per circa 5 minuti. Togliamo la bustina e mettiamo nell’acqua le foglie di basilico, di menta piperita e di alloro. Lasciamo riposare per circa un quarto d’ora. Possiamo bere la bevanda quando ancora è un po’ calda oppure possiamo farla raffreddare in frigo per un’ora. Per renderla più gustosa, possiamo aggiungere un po’ di succo di arancia o di succo di limone.

Proprietà della tisana al basilico

Da moltissimi anni il basilico viene impiegato per trattare diversi disturbi, grazie alle sostanze che contiene, le quali hanno degli importanti effetti antinfiammatori e antibatterici. Il basilico viene utilizzato soprattutto per dei trattamenti contro il dolore e contro l’ansia. Non sono tutti, però, a conoscere le tantissime proprietà di questo vegetale. Una tisana è il modo migliore per contrastare alcuni piccoli problemi.

1. Protegge i reni

Il basilico svolge una funzione diuretica, per questo aiuta a garantire il corretto funzionamento dei reni. In particolare l’azione di questa pianta si rivela utile nel momento in cui abbiamo la necessità di smaltire delle tossine in eccesso dal nostro organismo. Grazie agli antiossidanti presenti nel basilico, aiuteremo a diminuire il rischio del danno ossidativo. Riusciremo anche a diminuire il rischio dello sviluppo di calcoli renali.

2. Contrasta lo stress

Il basilico è una pianta molto utile per combattere lo stress. È capace di far rilassare l’organismo, sia per quanto riguarda il fisico che relativamente allo stato mentale. Se assunto in moderate quantità, il tè al basilico riesce ad impedire una produzione eccessiva di cortisolo, che viene considerato l’ormone dello stress, aumentando il rilascio di endorfine.

3. Calma il mal di testa

Le sostanze che contiene il basilico, dalle evidenti proprietà antinfiammatorie, aiutano ad effettuare un’azione calmante nei confronti del mal di testa. Infatti i composti contenuti nella pianta ottimizzano l’ossigenazione delle cellule e aiutano una corretta circolazione. Invece della tisana al basilico, possiamo utilizzare in questo caso, per ottenere un buon effetto, anche degli impacchi caldi sull’area da trattare.

4. Contrasta l’invecchiamento cellulare

Assumere per un po’ una tisana al basilico aiuta a proteggere la nostra cute dalle rughe e dalle macchie che possono comparire con il passare del tempo. Il basilico, infatti, svolge un’azione di prevenzione nei confronti dell’invecchiamento cellulare precoce. Le sostanze contenute nel basilico riescono a proteggere i tessuti dall’azione effettuata dai radicali liberi.

5. Favorisce la digestione

Alleviare il mal di stomaco, l’eccesso di aria nello stomaco e l’infiammazione è possibile proprio grazie al basilico. Il tè al basilico è un ottimo rimedio contro i momenti di indigestione che possono capitare quando si mangia un po’ di più del normale. Il basilico, infatti, riesce a diminuire la produzione di succhi gastrici.

6. Aiuta le vie respiratorie

Il basilico agisce positivamente anche sulle vie respiratorie, grazie al suo effetto espettorante, che aiuta a diminuire il rischio dell’insorgenza di problemi come asma e bronchite. È utile anche in caso di influenza o di raffreddore, perché migliora l’efficacia del sistema immunitario. Inoltre ha spiccati effetti depurativi e antibatterici.

Potrebbe piacerti anche