10 rimedi naturali contro le occhiaie

40
rimedi naturali contro le occhiaie

I rimedi naturali contro le occhiaie sono molti e sono veramente molto utili per contrastare un inestetismo come quello delle occhiaie, che per molti può diventare un problema. Le occhiaie possono avere diverse cause. A volte si tratta semplicemente di stress, che si ripercuote sulla pelle. Altre volte siamo in presenza di altri fenomeni, come allergie, disidratazione, insonnia. Anche l’anemia può avere un ruolo determinante. Come risolvere tutto? Proviamo con alcuni ingredienti che la natura ci suggerisce.

1. Cetriolo

Posizioniamo delle fettine di cetriolo sugli occhi chiusi per un quarto d’ora o applichiamo dei fazzolettini imbevuti di succo ottenuto attraverso la centrifuga dell’ortaggio. In poco tempo ne vedremo i benefici.

2. Patate

Anche le patate possono essere un rimedio utile contro le occhiaie. Basta applicarne delle fettine sottili sugli occhi chiusi. Le sostanze contenute in questi vegetali contribuiscono ad alleviare il gonfiore, ma anche i segni scuri molto spesso dovuti alla stanchezza.

3. Avocado

L’avocado è ottimo per prevenire l’invecchiamento della pelle, perché abbonda di antiossidanti. Utilizziamo delle fettine di avocado ben maturo, da applicare sopra gli occhi. Possiamo anche spremere leggermente per far uscire un po’ di succo, badando a non farlo entrare negli occhi. Teniamole 10 minuti e poi laviamo con l’acqua.

4. Fragole

Anche le fragole sono ricche di antiossidanti e donano alla pelle tutti i sali minerali di cui ha bisogno per restare morbida e in salute. Inoltre sono ricche di acqua e quindi contribuiscono all’idratazione della cute. Basta applicarle dopo averle tagliate a fettine.

5. Olio di mandorle dolci

L’olio di mandorle dolci è un vero e proprio antirughe naturale. Mescolato ad un po’ di latte, si può applicare sotto gli occhi. Soprattutto va strofinato la sera, prima di andare a dormire.

6. Pomodoro

Proviamo anche con il succo di pomodoro. Si può strofinare nella zona sotto gli occhi per mezzo di un fazzolettino. In particolare questo ingrediente contribuisce a migliorare il tono della pelle, ridandole la sua originaria lucentezza.

7. Tè

Le bustine di tè che abbiamo utilizzato per preparare una tisana sono davvero ottime per attenuare il nero sotto gli occhi determinato dalle occhiaie. Le sostanze contenute nel tè, specialmente in quello verde o in quello nero, ridanno alla cute le sue sfumature rosee.

8. Acqua e sale

Riscaldiamo un litro di acqua e facciamo sciogliere in essa mezzo cucchiaino di sale. Quando l’acqua sarà tiepida, imbeviamo delle garze e applichiamole sulle zone gonfie sotto gli occhi. La soluzione salina deve agire per almeno mezz’ora.

9. Menta

Le foglie di menta sono disinfettanti e cicatrizzanti, per questo possono essere considerate un valido rimedio della nonna per contrastare la formazione delle occhiaie. Facciamo bollire le foglioline di menta per ricavarne un infuso e poi strofiniamolo per un quarto d’ora sulle borse sotto gli occhi.

10. Arancia

Il succo di arancia è un altro ottimo ingrediente, perché è una fonte abbondante di vitamina C. imbeviamo delle garze nel succo di questo agrume e tamponiamo la pelle sotto gli occhi. Lasciamo agire per 10 minuti.