Avere successo nella vita grazie alla Crescita Personale

292
crescita personale

Successo e crescita personale. Un binomio imprescindibile, molto spesso sottovalutato. Questo perché non si può avere successo nella vita senza avviare un processo di crescita personale che ci porta a poter vedere la vita sotto altre prospettive. Ecco, quindi, alcuni suggerimenti.

Cura il tuo corpo

Mens sana in corpore sano diceva Giovenale. E quanto aveva ragione…

La crescita personale va di pari passo con la cura del corpo e, quindi, di conseguenza può essere un fattore decisivo per avere successo nella vita. Attenzione però: quando parliamo di cura nel corpo non intendiamo avere il fisico palestrato o, comunque, imbottirsi di palestra per piacere agli altri dal punto di vista estetico.

Ma, semplicemente, mangiare bene, fare attività fisica per tenerti in forma e ritardare, per quanto possibile, l’appassimento, appunto del proprio corpo.

Segna tutto su un foglio

Sogni, obiettivi, cose da fare: prova ad appuntarteli

Scripta manent’, si diceva un tempo. E, anche per la crescita personale abbinata al successo della vita, vale lo stesso discorso. Sì, perché segnarsi tutto su un block notes ci ricorda quali sono i nostri reali obiettivi e, soprattutto, come dobbiamo fare per raggiungerli.

Ovviamente, l’obiettivo deve essere credibile e raggiungibile. Altrimenti si perde tutto il senso. Facciamo un esempio per semplificare. Se sei un dipendente privato e il tuo obiettivo è quello di metterti in proprio per non dipendere più da un capo hai ovviamente bisogno di una cifra X.

Ecco, scrivi su un foglio ogni giorno che devi racimolare quella cifra entro una data. Prendilo come un impegno personale.

Leggi a più non posso

Qualsiasi genere va bene, ma leggi

Leggere fa bene. E non è una frase fatta, anzi. Avrai sicuramente letto la guida sulla crescita personale di EfficaceMente.com – poiché è il migliore tra quelli presenti in rete -, ma proverò ad essere quanto più esaustivo possibile e togliere ogni tuo dubbio.

Potrai, infatti, ad esempio chiederti quali benefici concreti tu possa avere se leggi un libro di narrativa o fantasy. E, invece, i vantaggi possono essere tanti. Innanzitutto il relax: stai facendo un’attività che non richiede troppo sforzo fisico, che ti rilassa e, soprattutto, può aumentare da un lato il tuo vocabolario e dall’altro non far stressare il cervello ma, anche solo per qualche minuto, metterlo in stand-by.

Inoltre, fattore non da poco, aumenti il tuo vocabolario e, quindi, saprai sempre cosa dire e quando dire in tutte le circostanze. Non male, vero?

Viaggia

Viaggiare fa aprire gli orizzonti e ti fa crescere

C’è chi lo considera un ‘must’ per la propria crescita personale, c’è chi non ne può proprio fare a mene e c’è chi, invece, per riposarsi ha bisogno di viaggiare. Indipendentemente da quale sia il tuo obiettivo, prendere un treno, un bus, un aereo per vedere posti nuovi fa sempre bene.

Ti allarga gli orizzonti e ti permette di vedere le cose in una maniera diversa, da un’altra angolazione. E lasciare la comfort zone anche solo per qualche giorno può farti avere delle ripercussioni in positivo che ti ritroverai da poter ‘spendere’ quando opportuno.

Guardare le cose da un’altra prospettiva, inoltre, fa in modo che tu possa arrivare prima negli altri alle soluzioni e poter far partire dei ragionamenti che, chissà, ti cambiano la vita.

Trascorri del tempo con te stesso

Medita, riflessi, ragione solo con te stesso per scoprire lati che non pensavi di avere

Soltanto quando si è da soli si riescono ad avere quelle risposte che, in pubblico, non si riescono a dare. Oppure a farsi quelle domande che non avremo mai il coraggio di porci. Proprio per questo, infatti, è necessario trascorrere del tempo con sé stessi, senza nessuno che ci guardi o ci osservi.

Per provare a trovare dentro di noi ciò di cui abbiamo risposto e capire dove abbiamo sbagliato. Perché è soltanto capendo i propri errori che si può crescere per fare quello step decisivo. E provare a non sbagliare più.