Salute naturale

Come bruciare grassi velocemente senza mettere piede in palestra

Come bruciare grassi velocemente? È la domanda che migliaia di persone si fanno ogni giorno, soprattutto quando non si ha voglia di andare in palestra a faticare quotidianamente per raggiungere il peso desiderato. In alcuni periodi dell’anno molte persone preferiscono saltare completamente gli allenamenti per dedicarsi alle vacanze e al completo relax. Succede nel corso delle ferie estive, ma anche nel periodo di Natale. Ma gli esperti avvertono: è difficile motivarsi quando si è saltata la palestra per più di due settimane. Ecco quindi alcuni metodi per bruciare grassi e per migliorare il metabolismo.

Allenati prima di fare colazione

Muoversi è la regola principale e può fornire dei benefici, soprattutto se questa azione viene effettuata al mattino prima della colazione. Uno studio pubblicato sul British Journal of Nutrition nel 2013 ha messo in evidenza che muoversi prima di iniziare a fare colazione può aiutare a perdere il 20% di grasso in più rispetto all’esercizio svolto dopo il primo pasto della giornata. Puoi anche fare tutto nel tuo salotto: basta allenarsi con affondi e salti in soli 10 minuti.

Sali e scendi le scale

Prenditi 10 minuti di pausa dalla tua giornata per salire e scendere le scale della tua casa. Gli esperti assicurano che potrai dire addio ad almeno 100 calorie e inoltre ti sentirai meno teso. Per massimizzare i risultati, prova a correre invece di camminare: brucerai lo stesso numero di calorie in metà del tempo.

Allenati meno, ma con più intensità

Un’altra semplice regola riguarda il tempo e l’intensità dell’allenamento. Se di solito fai delle sessioni di attività fisica di 30 minuti, prova a ridurre il tempo a 10 minuti, ma facendo tutto con una maggiore intensità. Uno studio della Colorado State University ha dimostrato che esercitarsi per 2 minuti e mezzo con uno sforzo elevato (come la corsa o la bici) può aiutare a bruciare 200 calorie in più nel corso della giornata.

bruciare grassi scale

Dormi e riposa bene

Ti sorprenderà, ma dormire bene per il numero giusto di ore è fondamentale anche per perdere peso. Una ricerca dell’Università di Chicago ha messo in evidenza il fatto che le persone a dieta perdevano il 55% di grasso in meno quando dormivano la notte per 5 ore e mezza rispetto a coloro che osservavano un periodo di sonno lungo 8 ore e mezza. Non è vero, quindi, che dormire fa ingrassare. Per addormentarti più facilmente, prova ad evitare gli schermi dei dispositivi tecnologici quando sei a letto e mangia a cena cibi che aiutano a riposare bene, come le ciliegie.

Semplicemente, passeggia

Una passeggiata allunga la vita. Passeggiare intorno all’isolato anche per un quarto d’ora ti aiuterà a bruciare quasi più di tre volte le calorie rispetto a quanto faresti se restassi seduto per la stessa quantità di tempo. A rivelarlo è uno studio pubblicato sul Journal of Physical Activity and Health. Prova a camminare anche dopo un pranzo ricco delle feste: favorirai il processo di digestione.

Cammina cambiando il ritmo

Uno studio svolto nel 2015 dalla Ohio State University ha dimostrato che modificare il ritmo del passo più volte aiuta a bruciare fino al 20% in più delle calorie rispetto a quando si mantiene una velocità costante. Prova quindi ad accelerare il passo per 30 secondi e a procedere a ritmo sostenuto per 3 minuti, alternando la velocità.

Balla!

Un altro metodo per bruciare grassi velocemente consiste nel provare a ballare. Scatenati mentre partecipi ad una festa con gli amici: potresti bruciare più calorie addirittura rispetto a quando vai in bicicletta, corri o nuoti. Lo hanno dimostrato alcune recenti ricerche dell’Università di Brighton in Inghilterra. Ballare per un’ora può favorire la perdita di un numero di calorie compreso tra 200 e 600 e inoltre aiuta a costruire la forza e ad aumentare la flessibilità.

Potrebbe piacerti anche