Come eliminare i pensieri ossessivi

73
come eliminare i pensieri ossessivi

Come eliminare i pensieri ossessivi? A volte non è facile smettere di pensare sempre alla stessa cosa. Secondo le teorie moderne della psicologia, i pensieri ossessivi sono originati dal mancato superamento di un evento che è accaduto nel passato. Si finisce col rimuginare in continuazione e tutta l’attenzione viene assorbita da un dato pensiero. Se la psicoterapia costituisce il punto di riferimento per eliminare i pensieri ossessivi che ci fanno stare molto male, nella vita quotidiana possiamo fare molte cose per liberarci dai pensieri che limitano il nostro agire.

Passeggia in mezzo alla natura

Spesso il modo per non pensare sempre alla stessa cosa consiste nell’uscire e nel fare una passeggiata. È meglio camminare in mezzo alla natura, per fare chiarezza nella propria mente e trovare quelle soluzioni che spesso non ci vengono in mente perché occupati con i nostri pensieri.

Fai ciò che ti piace

Continuare a pensare sempre alla stessa cosa può essere molto limitante. Spesso i pensieri ossessivi non ci permettono di goderci la vita come vorremmo. Proviamo a fare ogni giorno qualcosa che ci piace veramente, svolgendo un’azione senza ripensamenti. Anche uscire con gli amici, andare al cinema, partecipare ad una festa: sono piccole azioni che possono aiutarci veramente tanto.

Pratica la mindfulness

Un buon metodo per liberarsi dai pensieri ossessivi è anche la pratica della mindfulness. Questo tipo di meditazione è utile per ridurre l’ansia. Finiamo con il concentrarci su altro e in poco tempo ci liberiamo dai pensieri che ci tormentano.

Chiedi aiuto

A volte non possiamo riuscire a farcela da soli. Potrebbe essere importante chiedere aiuto e rivolgersi a qualcuno di preparato che ci possa aiutare a trattare nel miglior modo possibile i problemi che stanno alla base dei pensieri ossessivi. Hai mai pensato che potrebbe trattarsi di una dipendenza o di un disturbo depressivo? Parlane con qualcuno e insieme al tuo terapeuta decidi come impostare la strategia per iniziare a liberarsi dalla sofferenza.