Consulenza psicologica online: i vantaggi

140
consulenza psicologica online

L’incontro con uno psicologo o uno psicoterapeuta è un evento di grande importanza ed interesse per chiunque. A tutti può giovare la possibilità di centrarsi maggiormente sulla propria vita e sui propri obiettivi, aiutati in questo da un professionista del settore, senza per forza considerare solo coloro che vivono in un particolare stato di disagio. Nonostante questo chi si reca dallo psicologo fa parte di una minima percentuale della popolazione italiana, per motivazioni varie. Il prezzo delle sedute, un certo stigma sociale che fa sentire chi va dallo psicologo come un soggetto “problematico”, la necessità dia vere del tempo libero per farlo sono solo alcuni degli elementi che impediscono l’accesso agli incontri per la terapia psicologica. Oggi parte di questi problemi possono essere aggirati completamente approfittando del servizio di psicologo online.

Cosa significa “psicologo online”

Alcuni professionisti in ambito psicologico offrono ai propri clienti la possibilità di seguire i colloqui direttamente online, utilizzando diversi strumenti. Gli strumenti utilizzabili sono svariati, dalla semplice scrittura di una e-mail fino al colloquio diretto attraverso una chat personale, o anche utilizzando sistemi di comunicazione più complessi, come ad esempio Skype o altri servizi di comunicazione faccia a faccia a distanza.

Chi intende mettersi in comunicazione con uno psicologo può facilmente accedere ad un database di coloro che sono disponibili, per chiedere un aiuto specifico o anche semplicemente per un rapido colloquio iniziale.

Cosa offre il mercato

I servizi di psicologo online oggi disponibili sono vari, quindi l’offerta è diversa a seconda del servizio, o del singolo professionista, cui ci si rivolge. In linea generale ci si rivolge ad un team di psicologi, cosa che rende possibile porre le proprie richieste 7 giorni a settimana, per varie ore ogni giorno: a parte nel corso delle ore notturne, si può trovare aiuto psicologico o la possibilità per un consiglio o una terapia per tutto l’arco della giornata, spesso anche durante le festività.

Alcuni servizi funzionano su abbonamento, quindi si paga il conto per un servizio continuativo mensile, indipendentemente da quante volte si ricorra effettivamente al colloquio psicologico. Altri invece richiedono il pagamento diretto di ogni singolo intervento effettivamente posto in atto. La scelta dipende dalle proprie esigenze.

I vantaggi: anonimo e intimo

Tra i vantaggi dati dalla possibilità di svolgere un colloquio psicologico online il primo riguarda la possibilità di completo anonimato: chi si trova a parlare con lo psicologo non è costretto a mostrarsi, a dare le proprie generalità, neppure il nome.

Oltre a questo il colloquio risulta particolarmente intimo, in quanto può avvenire direttamente nel momento in cui la vita, gli eventi o le circostanze hanno portato il soggetto ad avere dei dubbi, delle perplessità o anche un vero stato di malessere e fastidio. Le comunicazioni tra lo psicologo e ogni singolo soggetto sono criptate, quindi non esiste la possibilità che qualcuno le spii o che controlli; al contempo sono interventi su misura, totalmente personalizzate a seconda del singolo soggetto.

Anche per chi non riesce a seguire la terapia tradizionale

Tra coloro che si rivolgono allo psicologo online ci sono anche tutti i soggetti che si trovano nell’impossibilità di seguire una terapia tradizionale. Anche in Italia ci sono persone che non sono in grado di uscire di casa, per problematiche fisiche o anche di tipo psicologico.

C’è anche chi non desidera far vedere al mondo che sta andando dallo psicologo, che quindi non frequenta questo tipo di professionista per il timore di essere “scoperto” da parenti o conoscenti. Poter sfruttare la tecnologia per cominciare un colloquio psicologico è quindi importantissimo, anche perché rende possibile una continuità della terapia, indipendentemente dai fatti della vita e dagli impegni del singolo soggetto.

Quanto costa lo psicologo online

In linea generale sfruttare l’aiuto da parte di uno psicologo online ha un costo molto inferiore rispetto a quello della terapia tradizionale. Di solito circa un mese di trattamento costa come una singola seduta da effettuare nello studio di un professionista. Quindi stiamo parlando di un vantaggio economico importante; se lo si somma poi con la maggiore flessibilità e nella possibilità di avere supporto psicologico anche più volte al giorno e in tutti i tipi di situazione, l’economicità di questo tipo di servizio diviene ancora maggiore.

Come cominciare la terapia

Solitamente il primo colloquio con lo psicologo online è gratuito; il professionista dovrà comprendere quali sono le problematiche del singolo soggetto, per meglio orientarlo verso una specifica terapia o verso un certo tipo di colloquio. In questa fase è possibile che lo psicologo consigli anche la terapia tradizionale, con colloqui nello studio fisico, ma in genere si tratta comunque di un’attività di supporto alla terapia online.

Dopo aver effettuato il primo colloquio si accede al servizio scelto, che in alcuni casi può essere gestito anche attraverso lo smartphone o il tablet, per poter contattare lo psicologo in ogni situazione quotidiana.