Tante gustose ricette con la frutta secca

In guscio, in semi oppure essiccata o disidratata, la frutta secca permette di realizzare ricette facili e veloci.

40
frutta secca

Con la frutta secca è possibile realizzare invitanti prelibatezze dolci o salate.

Grazie ad un uso sapiente di questo alimento, che fa gola a grandi e piccini, e seguendo pochi e semplici consigli, è possibile creare una carrellata di antipasti, primi, secondi e naturalmente tanti dolci.

La frutta secca è un ingrediente straordinario dall’elevato potere nutrizionale e dalle proprietà salutari e benefiche. Un ingrediente che può essere declinato con fantasia, sfruttando idee originali per i pranzi casalinghi o per preparare deliziosi spuntini anche da consumare in ufficio.

Involtini melanzane, ricotta e noci

In guscio, in semi oppure essiccata o disidratata la frutta secca permette di realizzare ricette facili e veloci, trovando una materia prima di qualità su Madiventura.it.

Prova ne è una proposta come gli involtini di melanzane con ricotta e noci da prepararsi in fretta.

Per prima cosa è necessario grigliare le melanzane che arrotolate conterranno una gustosa farcia che contiene ricotta, noci e pesto di rucola. Si tratta di un piatto leggero e dal sapore aromatizzato.

Perfetto come antipasto.

Riso, asparagi e pinoli

Una volta tostato il riso a secco in casseruola si sfuma con vino bianco per poi bagnare con acqua salata e bollente.

Non resta che aggiungere gli asparagi tagliati trasversalmente e continuare a bagnare il riso portando il tutto a cottura.

Spento il fuoco si aggiunge il parmigiano e una abbondante cascata di pinoli, che abbelliranno il piatto oltre a renderlo gustoso.

Spiedini di vitello al lardo e albicocche

Per realizzare un secondo da leccarsi i baffi la proposta ruota attorno ad una gustosa declinazione degli spiedini di vitello.

Oltre alla carne gli spiedini vengono preparati alternando lardo e albicocche disidratate.

Sistemati in una teglia con l’aggiunta di una salsa a base di vermouth e panna non resta che passarli in forno per la cottura.

Sarde marinate con insalata d’indivia, finocchio e pinoli

Per chi alla carne preferisce il pesce è possibile preparare una fantastica ricetta a base di sarde.

Marinati con aceto di mela per circa 10 minuti i filetti di pesce dovranno essere adagiati in una pentola e cotti a vapore per 7 minuti per poi essere impiattati e conditi con olio e succo di pompelmo, poi serviti su un’insalata di indivia e i finocchi, arricchita da pinoli tostati e erba cipollina.

Insalata marocchina di arance con datteri, pistacchi e mandorle

Volendo portare in tavola un contorno un po’ diverso non resta che puntare su un’insalata marocchina di arance e datteri.

Prepararla è facile e veloce.

Non resta che sbucciare le arance e tagliarle a rondelle, snocciolare i datteri e tagliarli in piccoli pezzi, tritare grossolanamente i pistacchi.

Le fettine d’arancia dovranno essere disposte su un piatto e cosparse di una cascata di pistacchi tritati, con aggiunta di mandorle precedentemente sfilettate e arricchite dai datteri a pezzetti.

Non resta che spruzzare con acqua di fiori d’arancio, il gioco è fatto e il contorno è servito.

Mele ripiene al forno con uvetta e mandorle

Per chi non vuole rinunciare al dolce ecco una proposta semplice come quella delle mele al forno.

Eliminato il torsolo delle mele non resta che farcirle con un composto a base di uvetta ammorbidita in acqua, confettura di albicocche, un bicchierino di rum, e una manciatina di amaretti sbriciolati.

Poi il tutto va messo in forno, cotto a 180° per 35-40 minuti.