Salute naturale

Mangiare carote crude fa dimagrire: i frullati depurativi

Mangiare carote crude fa dimagrire: lo dice anche la scienza. In effetti le carote rientrano perfettamente all’interno di un’alimentazione che abbonda di sostanze nutritive e di antiossidanti che fanno bene al nostro organismo. Per questo possiamo mangiarle in tutti i modi possibili, anche utilizzandole per preparare dei frullati depurativi, che ci disintossicano, stimolano il fegato e ci aiutano a perdere peso. Ti consigliamo alcuni tipi di frullati da preparare con l’aggiunta di altri ingredienti, per scoprire tutte le opportunità che questi ortaggi ci danno per ridurre i chili di troppo.

Carota, arancia, semi di chia e semi di zucca

Per preparare questo frullato occorrono i seguenti ingredienti: una carota, un’arancia, un cucchiaio di semi di chia, un cucchiaio di semi di zucca, una tazza d’acqua. Spremi l’arancia, versa il succo nel frullatore. Aggiungi la carota a pezzi e l’acqua. Frulla e ottieni una bevanda omogenea.

Carote e mela

Un altro frullato che si può preparare con le carote è quello che unisce questo ortaggio con la mela. Procurati anche un bicchiere di latte di soia, della cannella in polvere e dei fiocchi d’avena tostati. Sbuccia la mela e le carote. Mettile nel frullatore. Aggiungi il latte, fino ad ottenere una crema omogenea. Decora con cannella e fiocchi d’avena.

Carote e pesche

Ecco un frullato dissetante da tenere a mente soprattutto per la stagione estiva. Ti servono: 4 pesche, 2 carote, il succo di un limone e un cucchiaio di zucchero di canna. Grattugia le carote e condiscile con lo zucchero di canna e il succo di limone. Aggiungi la polpa a pezzetti delle pesche, frulla nel mixer con l’acqua e poi filtra il liquido ottenuto.

Carota, banana e datteri

Davvero un frullato molto particolare, quello che utilizza anche i datteri denocciolati. Gli ingredienti che servono per prepararlo sono questi: un bicchiere di latte, 2 carote, una banana, 5 datteri denocciolati e un cucchiaino di sciroppo di lavanda. Metti tutto in un frullatore e riduci in poltiglia. Una volta ottenuta una crema omogenea, decora con granella di nocciole.

Carota, zenzero e mango

Questo tipo di frullato è molto utile per combattere le infiammazioni e per migliorare la reattività del sistema immunitario. Ti servono questi ingredienti: una carota, 2 grammi di zenzero, un mango, una tazza d’acqua. Taglia la carota a pezzi e mettila nel frullatore insieme al mango, allo zenzero e all’acqua. Frulla in maniera omogenea e bevi preferibilmente a colazione.

Potrebbe piacerti anche