Rinforzare le unghie con olio d’oliva

56
rinforzare le unghie con olio d'oliva

Possiamo rinforzare le unghie con olio d’oliva. Molti utilizzano l’impacco con olio e limone per le unghie, soprattutto per rinforzare le unghie dopo la ricostruzione. L’olio d’oliva in particolare è utile per rinforzare le unghie deboli e sfaldate. Con questo ingrediente, mescolato ad altri, come l’aglio e il gel di aloe vera, si può mettere a punto una crema, per rendere le unghie perfette, ancora più forti e più sane. I rimedi naturali sono sicuramente molto importanti, perché consentono il trattamento delle unghie in maniera efficace, senza correre il rischio di provocare irritazioni o reazioni allergiche.

Olio extravergine di oliva per le unghie

Nello scegliere l’olio per rinforzare le unghie, andiamo ad utilizzare quello extravergine d’oliva, che sicuramente risulta maggiormente utile a trattare le unghie senza il ricorso a prodotti chimici che potrebbero avere anche effetti collaterali.

Vediamo come creare e come applicare la crema naturale che ci serve in questo caso. Gli ingredienti che dobbiamo utilizzare sono: 2 cucchiai di olio d’oliva, 3 cucchiai di gel di aloe vera, 2 spicchi d’aglio.

Versiamo il gel di aloe vera e l’olio d’oliva in un contenitore e mescoliamo per amalgamare gli ingredienti. Schiacciamo l’aglio con un mortaio. Aggiungiamolo e continuiamo a mescolare. In questo modo otterremo una crema da applicare sulle unghie.

Basta spalmare il composto e lasciarlo agire per circa 20 minuti. Alla fine possiamo sciacquare le mani con acqua tiepida. Il trattamento naturale per le unghie dovrebbe essere ripetuto almeno tre volte nel corso della settimana.